SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN PSICOLOGIA FORENSE E CRIMINOLOGIA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN PSICOLOGIA FORENSE E CRIMINOLOGIA

È PREVISTA LA POSSIBILITÀ DI PARTECIPARE A SINGOLI MODULI FORMATIVI

N. 20 CREDITI FORMATIVI PER AVVOCATI

OBIETTIVI

Il corso intende offrire una formazione professionale specifica al fine di operare in una prospettiva psico-giuridica e criminologica nel settore penitenziario, nell'ambito della giustizia minorile, e in progetti d'intervento sul territorio, nell'area della mediazione e in quella delle vittime di reato.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il corso costituisce la base formativa idonea per accedere ai ruoli di:

  • Esperto presso il Tribunale Ordinario: Penale e Civile
  • Esperto per l’attività di consulenza presso il Tribunale per i minorenni [art. 9 del D.P.R. 22 settembre 1988, n. 448]
  • Esperto presso il Tribunale di Sorveglianza [sulla base dell’art. 70 della legge 354 (modificato dall’art. 22, della legge 10 ottobre 1986 n. 663 integrato dall’art. 80 dell’ordinamento penitenziario)]
  • Giudice Onorario del Tribunale per i minorenni [art. 2 del R.D.L. 20 luglio 1934, n. 1404: Istituzione e composizione del Tribunale per i minorenni]
  • Consulente dei Centri per la giustizia minorili [art. 7, comma 6, D.L. 28 luglio 1989, n. 272: Centri per la giustizia minorile]
  • Consulente esterno delle amministrazioni locali in progetti di prevenzione, interventi a favore delle vittime di reato e in attività di mediazione
  • Consulente esperto negli studi legali per le questioni minorili e psico-giuridiche
  • Libero professionista

DESTINATARI

Il percorso formativo è rivolto a laureati in Psicologia, Medicina, Scienze dell'Educazione, Giurisprudenza o discipline affini che intendono acquisire o ampliare la conoscenza e le competenze nell’ambito della psicologia giuridica.

PROGRAMMA

Il percorso formativo intende affrontare le tematiche di maggiore interesse per la figura del consulente della giustizia e comprende quattro aree tematiche: di base, tecniche, organizzative e legali.

  • Psicologia Forense
  • La Perizia sul minore presunta vittima di abuso sessuale: aspetti teorici
  • Psichiatria Forense. Diritto minorile
  • Elementi di Diritto Penale e Procedura Penale
  • Elementi di Diritto Civile e Procedura Civile
  • Psicologia della Separazione e del Divorzio
  • La Consulenza Tecnica per l’Affido del minore in caso di separazione e divorzio
  • L’Adozione Nazionale ed Internazionale
  • L'Affido Familiare
  • Criminologia Generale
  • Seriall killer: analisi del reato e del suo autore
  • Il minore autore di reato
  • Psichiatria Forense. Psicodiagnostica Forense
  • La Perizia sul minore presunta vittima di abuso sessuale: aspetti teorici ed operativi
  • La Mediazione familiare nel processo civile della famiglia
  • La Consulenza Tecnica per la valutazione del danno psichico
  • Tecniche investigative
  • Psicologia Criminale ed Investigativa

SEMINARIO

Giornata seminariale tenuta dal Prof. Marco Monzani

RESPONSABILE DEL CORSO

Dr.ssa Rita ROSSI, Psicologo forense, Consulente Tecnico di Parte e d’Ufficio, Docente presso il Corso di Formazione in Psicologia Giuridica dell’Associazione di Psicologia Giuridica e Forense Psicheforum – Bologna.

DOCENTI

  • Avv. Francesca BONIOTTI
    Avvocato del Foro di Venezia
  • Dr. Mirco Bruno CAROTTI
    Psicologo-Psicoterapeuta. Direttore responsabile dell'Istituto Analisi Immaginativa - Scuola Superiore di Formazione in Psicoterapia.
  • Dr. Salvatore CONIGLIO
    Mediatore Familiare. Responsabile CREDOMEF (Centro di Documentazione Regionale sulla Mediazione Familiare in Emilia Romagna)
  • Dr.ssa Cristina FUMI
    Psicologa-Psicoterapeuta, Specializzata nella conduzione di Gruppi di parola per figli di genitori separati (dal 2008) e in Psicologia forense e criminologia (dal 2010). Svolge attività di docente in Master privati in Mediazione Familiare e Psicologia giuridica. Dal 2006 collabora con il Servizio di Psicologia Clinica per la coppia e la famiglia dell’Università Cattolica di Milano, nell'ambito della Consulenza Tecnica d’ufficio e della Consulenza Tecnica di parte.
  • Prof. Marco MONZANI
    Giurista e criminologo. Direttore del Master Universitario interdisciplinare in Criminologia, Psicologia investigativa e Psicopedagogia forense. Direttore del Centro Universitario di Studi e Ricerche in Scienze Criminologiche e Vittimologia (SCRIVI). Docente di Criminologia, Psicologia giuridica e Psicologia investigativa, Dipartimento di Psicologia, Università IUSVE di Venezia. Consulente tecnico in ambito penale, civile e minorile.
  • Dr. Carmine PASCARELLA
    Psicologo c/o Servizio Istruttorie per Affidi e Adozioni dell’ Unità Operativa di Psicologia Clinica AUSL di Reggio Emilia
  • Prof. Antonio PAROLIN
    Psichiatra, Perito psichiatra del Tribunale di Verona
  • Dr.ssa Rita ROSSI
    Psicologa, Diplomata in Psicopatologia e Scienze Forensi, Perito e Consulente Tecnico presso diversi Tribunali, Docente presso il Corso di Formazione in Psicologia Giuridica dell’Associazione di Psicologia Giuridica e Forense Psicheforum-Bologna
  • Avv. Ippolita SFORZA
    Avvocato del Foro di Brescia - Collabora con la Casa delle Donne di Brescia - Componente del Direttivo Associazione Forum Donne Giuriste e del gruppo legale Rete dei Centri Antiviolenza.

MODALITÀ DI AMMISSIONE

Domanda corredata dal certificato di laurea, curriculum studi e professionale.

SEGRETERIA E SEDE DEL CORSO

I.A.I., Via Dante, 209 – 26100 Cremona Tel 0372 457495 – fax 0372 569283 L’Istituto si riserva, a sua totale discrezione, la possibilità di operare variazioni nel Piano di Studi e nella scelta dei Docenti in conformità a precise esigenze che dovessero emergere.