Rieducazione e Prevenzione della disgrafia

Rieducazione e Prevenzione della disgrafia

OBIETTIVI

La difficoltà a riprodurre segni alfabetici e numerici può essere superata con un intervento di rieducazione individuale, programmato su quella specifica scrittura. Il seminario si propone di illustrare l’attività del grafologo rieducatore e di offrire ai docenti un quadro generale sull’attività di prevenzione.

DESTINATARI

L’incontro è rivolto a psicologi, grafologi, logopedisti e docenti di ogni ordine e grado. Il pomeriggio è di particolare interesse per i docenti della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria.

PROGRAMMA

Ore 9,30 - 12,30

  • Come può intervenire il rieducatore della scrittura?
  • Strategie, strumenti, percorsi mirati alla singola scrittura.
  • Tracciati scivolati ed esercizi di pregrafismo.
  • Le lettere in corsivo, movimento e direzione del gesto grafico.
  • Rieducazione di una disgrafia – 11 anni, 1ª classe della scuola secondaria di 1° grado.

Ore 14,00 - 17,00

  • Interventi di prevenzione della disgrafia nella scuola dell’infanzia.
  • Strategie per prevenire la “brutta scrittura” nella scuola primaria.
  • Materiali e strumenti funzionali al gesto grafico.

RELATORE

Dott.ssa Marialuisa Iarussi Consulente grafologa (ai sensi della L. nr. 4/2013), Socio ordinario A.G.I. (Associazione Grafologica Italiana), Socio A.E.D. (Associazione Europea Disgrafie), C.T.U. e Perito iscritto agli Albi del Tribunale di Mantova.

COSTO

La quota di partecipazione al seminario è di € 40,00. Il seminario sarà svolto al raggiungimento di 10 partecipanti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi